Il paziente aveva un canino al centro del palato incarcerato in chiusura dai denti inferiori, e la presenza del dente da latte corrispondente in bocca. Giorgio rifiutava il trattamento tradizionale con brackets, quindi ho eseguito l’estrazione del dente da latte e riportato il canino dal palato nella sua sede normale, con i soli allineatori Invisalign. La difficoltà era altissima e le tempistiche dilatate, ma il caso è stato un grande successo.

CASO TRATTATO
Giorgio, 40 anni
DURATA DEL TRATTAMENTO
30 mesi
DIFFICOLTÀ DEL CASO
Altissima
N° DI APPUNTAMENTI IN STUDIO
30
GRAVITÀ DEL DISALLINEAMENTO
RARITÀ DEL CASO TRATTATO
VELOCITÀ DI TRATTAMENTO