Francesca aveva un problema chiamato open bite anteriore, ovvero le arcate non si toccavano. Questa è la conseguenza di un problema diffuso che ha origini nella prima infanzia: si tratta, infatti, di una problematica legata alla deglutizione infantile che, nel tempo, ha formato un sorriso per nulla regolare. In poche parole, deglutendo spingeva i denti con la lingua! Inoltre, la paziente presentava un’ulteriore difficoltà: le arcate erano molto strette. La richiesta era semplice, ma complessa nel suo insieme: riallineare i denti, espandere il sorriso e chiudere il morso aperto anteriore. Applicando il trattamento di allineamento dentale invisibile e iniziando un percorso con il logopedista, la paziente è riuscita a educare correttamente la deglutizione e a ottenere il sorriso che desiderava.

CASO TRATTATO
Francesca, 30 anni
DURATA DEL TRATTAMENTO
24 mesi
DIFFICOLTÀ DEL CASO
Medio/Alta
N° DI APPUNTAMENTI IN STUDIO
21
GRAVITÀ DEL DISALLINEAMENTO
RARITÀ DEL CASO TRATTATO
VELOCITÀ DI TRATTAMENTO